…e poi arrivano i piacioni…

  Lo spettacolo che ti offre il classico piacione all’opera è davvero impagabile… Piacione, da non confondere coi termini, vitellone, cucadores, tombeur de femmes. Il piacione è colui che è ed eternamente sarà affetto dalla sindrome del “mi piace piacere”, appartenente alla razza del homo bellus cumvinto, persegue l’attenzione e l’approvazione dell’umanità con tutte le…

Read More

il filo spinato del vorrei ma non posso

Un pensiero che rotola in gola soffocato dal filo spinato del vorrei ma non posso. Le guance avvampate da un sorriso sfuggente il sapore di una barba che punge su un’insipida giornata che è carta moschicida per idee che corrono veloci. Scoprire cosa c’è dopo le 18 di un sorriso stagnante di tasti consunti, di…

Read More

Sentite ragazzi, questa giornata per me è cominciata male… È meglio che lasciamo perdere…

Se le parole pronunciate da Foster nel film “Un giorno di ordinaria follia”, riecheggiano o meglio rimbombano spesso nelle vostre giornate grigioblu che si sviluppano in un tappeto di nevrosi, in cui si inciampa tra un ciao e un sorriso convenzionale ed altre forme di finta civiltà che ti tocca sopportare ogni santissimo giorno, allora…

Read More

Quisquiglie e pinzillacchere

C’è chi al primo appuntamento non fa assolutamente nulla per piacerti e c’è chi invece, ti fa dimenticare che sei dotata di favella… Questo il preambolo. Ci deve essere un filo logico sconosciuto ai più (o forse solo a me stessa), che spinge alcuni soggetti apparentemente privi di patologie psicosociali ad buttarsi nella mischia e…

Read More